Marcia nuziale

menu matrimonio

BolognaNozze

Tradizione

Glamour & Fashion

Ricevimento

Cerimonia

E Ancora...

Home -> La musica per il matrimonio

La marcia nuziale

Quale scegliere?

Nell'ambito della cerimonia religiosa, è possibile scegliere l'accompagnamento musicale (marcia nuziale e non solo), tenendo presente che la libertà della scelta riguarda i momenti che sono al di fuori della funzione religiosa vera e propria. Altrettanto conveniente è essere informati sull'esatto significato che hanno le musiche di accompagnamento e del contesto in cui furono scritte. Le due marce nuziali più familiari sono quella di Wagner, che annuncia ed accompagna l'ingresso in chiesa della sposa, e quella di Mendelssohn, che incornicia l'uscita dei novelli sposi dalla chiesa dopo la celebrazione del matrimonio.

Wagner, Mendelssohn e Schubert

  • La marcia nuziale di Richard Wagner accompagna l'ingresso in chiesa della sposa (o di entrambi gli sposi, nel caso in cui abbiano deciso di entrare insieme).
  • La marcia nuziale di Felix Mendelssohn invece, annuncia l'uscita degli sposi dalla chiesa, e prelude al lancio del riso.
  • L'Ave Maria di Shubert è opportuno riservarla al momento in cui, terminata la funzione religiosa, sposi e testimoni sono chiamati alla firma dei documenti e a formalizzare così, anche ai fini civili, l'avvenuta unione in matrimonio. Questo suggerimento viene spesso dagli stessi parroci ed è motivato dal fatto che, contrariamente a quanto potrebbe sembrare, questa melodia non è dedicata alla Madonna, ma ad una semplice Maria, una donna.

Curiosità: Albinoni

L'Adagio in Sol Minore di Tommaso Albinoni, pur essendo molto frequentemente suonato durante la cerimonia nuziale, era stato in realtà composto come marcia funebre, cosa che lo rende quanto di meno adatto in un giorno di festa.